Pubblicato in: Il Merito

Confisca - Tribunale di Pesaro, 8 giugno 2018,

Tribunale

Il Tribunale ha stabilito che: "il giudice dell'esecuzione ha correttamente deciso nel ritenere il provvedimento ablativo lo strumento di tutela necessario per consentire allo Stato italiano di riacquistare la disponibilità del bene illecitamente sottratto al suo patrimonio indisponibile e illegittimamente detenuto dal J. P. Ghetti Museum.