articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

Il principio di legalità dell’azione amministrativa nell’esecuzione penitenziaria

Giuseppe Melchiorre Napoli

Archivio Penale 37 pp.
© del'autore 2016
Pubblicato: 20 aprile 2016


L’intero articolo è disponibile


Sommario

1. Dalla “supremazia speciale” dell’istituzione carceraria al “modello a tre elementi”: legge, potere amministrativo e diritti fondamentali della persona detenuta. – 2. Il potere amministrativo di natura autoritativa al cospetto dei diritti fondamentali della persona in vinculis: il principio di “legalità sostanziale”. – 3. Il principio di “legalità sostanziale” e la sua degradazione a mera “legalità formale”. Casi paradigmatici. – 4. L’elusione del principio di legalità: i poteri amministrativi privi di fondamento legislativo. Il trattenimento provvisorio della corrispondenza epistolare tra detenuti sottoposti al regime di sospensione delle ordinarie regole del trattamento ex art. 41-bis, co. 2, ord. penit. – 4.1. L’istituzione delle sezioni a “custodia aperta”: considerazioni conclusive.

Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile