articolo pubblicato | articolo in abbonamento
Sottoposto a Peer review

Introduzione ad un dibattito su «retroattività e “legge Severino”»

Oliviero Mazza

Archivio Penale pp. 27-28
DOI 10.12871/97888674131572 | © Pisa University Press 2016
Pubblicato: 20 aprile 2014


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati


Riassunto

L’interpretazione del d.lgs. 31 dicembre 2012, n. 235 per quanto riguarda i principi intertemporali, la natura giuridica e il rispetto del principio di irretroattività delle sue disposizioni, è stato oggetto di un forte confronto dialettico di idee da parte dei giuristi. In questo contributo l’Autore rammenta che la normativa in esame ha un’ampia portata applicativa, in quanto tende a colpire la corruzione nella pubblica amministrazione e non ha come oggetto particolare la declaratoria di decadenza di Silvio Berlusconi quale conseguenza della intervenuta condanna definitiva. È stato altresì dialogato circa un eventuale natura giurisdizionale del organo legislativo.


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati