articolo pubblicato | articolo in abbonamento
Sottoposto a Peer review

Le intercettazioni ubiquitarie fra legalità e non dispersione della prova

Ludovica Tavassi

Archivio Penale
© dell'autore 2018
Ricevuto: 05 luglio 2018 | Accettato: 12 luglio 2018 | Pubblicato: 13 luglio 2018


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati


Riassunto

Per saggiare la tenuta del principio di legalità della prova si è presa in esame la controversa disciplina dell’art. 270 c.p.p. passando in rassegna i possibili significati attribuiti al logoro concetto di “diverso procedimento”.

Sull’argomento, di recente, è intervenuto anche il d.lgs. n. 216 del 2017, descrivendo, con l’introduzione dell’art. 270, comma 1-bis, c.p.p., una regola di esclusione dalle maglie più strette - «per la prova di reati diversi» - sebbene di portata limitata al caso in cui le operazioni siano avvenute per mezzo del captatore informatico su dispositivo elettronico portatile.

La riforma, inoltre, si è adoperata anche per la riscrittura del procedimento di acquisizione dei risultati delle captazioni, incentrando la selezione del materiale da trascrivere, a valle degli ascolti, sul parametro della “rilevanza”. Nell’ambito del diverso procedimento, queste nuove regole sollevano non poche perplessità, risultando lesive del diritto di difesa delle parti intervenute soltanto nella vicenda ad quem.


To test the legality principle’s estate, we have looked at controversial discipline of the art. 270 c.p.p. going through potential meanings about the worn concept of “different process”.

About it, recently, the legislative decree no 216 of 2017 introduced, with the art. 270, comma 1-bis, c.p.p., a more restrictive rule - «for the proof of different crime» - even though it shall apply just in the case where the operations took place using the trojan horse on a mobile device.

The reform rewrote also the acquisition proceeding of the evidence intercepted, focusing on the parameter of relevance to do the selection of material to type out. As part of the different process, these new rules raise a lot of doubts about integrity of the right of defense damaged for the parties which have occurred just in the second trial.


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati