articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

Prove tecniche per la “soppressione” del giudizio di appello?

Annalisa Mangiaracina

Archivio Penale
© dell'autore 2020
Ricevuto: 13 novembre 2020 | Accettato: 15 novembre 2020 | Pubblicato: 15 novembre 2020


L’intero articolo è disponibile


Riassunto

Con l’obiettivo di contenere l’attuale pandemia, il Governo, attraverso il d.l. n. 149/2020, è intervenuto anche sul giudizio di appello. Due le direttrici fondamentali: contraddittorio cartolare, salvo richiesta delle parti di trattazione orale; camera di consiglio “telematica”. Un binomio pericoloso che richiederà dei correttivi in sede di conversione. 


Towards the suppression of the appeal stage?


With the aim of containing the current pandemic, by legislative decree no. 149/2020 the Government has intervened also on the appeal stage. Thus, under two fundamental guidelines: a written contradictory, unless there is a request by the party of oral discussion; “online” chambers. A dangerous binomial that will require adjustments during the conversion into law.  


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile