articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

Termini e nomofilachia nella giurisprudenza delle Sezioni unite

Alice Remelli

Archivio Penale
© dell'autore 2018
Ricevuto: 28 novembre 2018 | Accettato: 03 dicembre 2018 | Pubblicato: 05 dicembre 2018


L’intero articolo è disponibile


Riassunto

Le Sezioni unite, investite della questione relativa all’applicabilità della sospensione feriale ai termini di deposito della sentenza – già risolta in senso negativo da un loro autorevole precedente e riproposta da una sezione semplice a seguito del d.l. 12 settembre 2014 n. 132, convertito, con modificazioni, nella l. 10 novembre 2014 n. 162 – confermano il monolitico orientamento della giurisprudenza sul tema. Dalla vicenda in oggetto emergono, tuttavia, significativi spunti di riflessione anche in merito alla funzione di nomofilachia delle Sezioni unite della Corte di cassazione. La decisione della IV sezione della Suprema Corte di rimettere d’ufficio il ricorso alle Sezioni unite, con l’obiettivo dichiarato di superare il precedente orientamento e di prevenire un contrasto giurisprudenziale, può essere, invero, fatta rientrare fra le prassi registrate all’interno delle sezioni semplici, anticipatrici di fatto della riforma del 2017, tesa proprio a valorizzare la vocazione nomofilattica del Supremo collegio nella sua più autorevole composizione.

 

The Supreme Court states that judges must draw up their sentences even dur-ing holiday period. In doing so, the Court of Cassation confirms an influential legal precedent – referred to previous legislation – and a settled case-law on the matter. This case can offer valuable insights on the issue of the uniform interpretation of national legislation by the Supreme Court, known as “nomofilachia”. The decision to refer the case to the Great Chamber of the Court of Cassation, in order to overrule the previously settled case-law and prevent a conflict between interprations, could be seen as a foretaste of the reform law of the Code of Criminal Procedure. Indeed, this Act was adopted in 2017 precisely for enhancing “nomofilachia” of the Joined Chambers of the Supreme Court.


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile