articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

Chi ha paura dell’art. 131-bis c.p.? Sull’applicabilità della nuova causa di non punibilità ai reati di competenza del giudice di pace

Marco Gambardella

Archivio Penale
© dell'autore 2017
Ricevuto: 01 giugno 2017 | Accettato: 02 giugno 2017 | Pubblicato: 03 giugno 2017


L’intero articolo è disponibile


Riassunto

 

Il contributo si sofferma sull'applicazione - "contrastata" in giurisprudenza - della nuova causa di non punibilità, di cui all’art. 131-bis c.p., nel procedimento innanzi al giudice di pace; in quest’ultimo procedimento, come è noto, è prevista la diversa causa di esclusione della procedibilità nei casi di particolare tenuità del fatto (art. 34 d.lgs. n. 274 del 2000).

The article focuses on the application, "contrasted" with the case law, the new cause of non-punishment referred to in art. 131-bis c.p. In the proceedings before the court of peace, which contains the different cause of the exclusion of procedurally in cases of particular tenuity of the facts (art. 34 of Legislative Decree 274/2000).


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile