articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

La prevenzione insostenibile. Scenari post De Tommaso.

Francesco Pio Lasalvia

Archivio Penale
© dell'autore 2018
Ricevuto: 17 maggio 2018 | Accettato: 24 maggio 2018 | Pubblicato: 04 giugno 2018


L’intero articolo è disponibile


Riassunto

La sentenza della Grande Camera della Corte Edu De Tommaso ha messo in luce tutti i malcelati deficit delle misure di prevenzione: alcuni di essi sono inevitabilmente connaturati alla loro struttura, quindi esistono da sempre, ma la decisione europea ne ha reso non rinviabile un qualche tentativo di risoluzione. Nel presente contributo, si analizzano prima e si offre poi una possibile soluzione di tre dei nodi irrisolti delle misure di prevenzione: a) se la De Tommaso sia diritto consolidato della Corte Edu e i giudici nazionali debbano conformarsi e sollevare questione di legittimità costituzionale; b) se la recente lettura tassativizzante della Corte di cassazione abbia superato i deficit di determinatezza del giudizio di prevenzione riscontrati in sede europea; c) se la recente lettura ermeneutica non implichi una sovrapposizione della natura e del campo applicativo delle misure di prevenzione con quelli delle misure di sicurezza.

The ruling of the Grand Chamber of the European Court of Human Rights, De Tommaso v. Italy, has highlighted all the ill-concealed deficits of preventive measures: some of them are inevitably connatural to their structure, and therefore they have always existed, but the European decision has made it not possible to postpone any attempt of resolution. This paper will firstly analyze the three unresolved is-sues concerning prevention measures: a) if the “De Tommaso” decision can be considered as establi-shed jurisprudence of the European Court and the national courts must comply with it and, eventually, raise questions of constitutional legitimacy; b) if the recent interpretation of the Court of cassation has already solved the deficits found at the European level; c) if the recent hermeneutical interpretation does not imply an overlap of the nature and field of application of preventive measures with those of security measures. This paper will, then, offer a possible solution to these issues.​


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile