articolo pubblicato | articolo in abbonamento
Sottoposto a Peer review

Multiculturalismo e violenza contro le donne

Ombretta Di Giovine

Archivio Penale pp. 115-142
DOI 10.12871/97888331802127 | @ Pisa University Press 2018
Ricevuto: 12 gennaio 2018 | Accettato: 31 gennaio 2018 | Pubblicato: 02 febbraio 2018


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati


Riassunto

Nell’indagare i rapporti tra multiculturalismo e femminismo, entrambi espressione dell’ideologia liberale e cionondimeno spesso in contrasto tra loro, l’Autrice mette a fuoco le coordinate del dibattito nell’ambito della filosofia politica. Esprime dubbi sull’opportunità di affrontare il tema del multiculturalismo in una prospettiva generale e ritiene che esso vada preferibilmente circoscritto a (poche) situazioni specifiche.

Si sofferma, di conseguenza, sul divieto di mutilazioni genitali femminili, evidenziando come lo stesso abbia poco a che fare con la tutela dell’incolumità personale della donna, essendo piuttosto assurto dalla normativa non solo interna a simbolo di modelli culturali di tipo patriarcale, in una prospettiva filosofica d’impronta chiaramente femminista per la quale l’Autrice non nasconde la sua simpatia.

 

In investigating the relationships between multiculturalism and feminism, both an expression of liberalism but often in contrast with one another, the author focuses on the coordinates of the debate in the field of political philosophy. She doubts the appropriateness of tackling the issue of multiculturalism within a general perspective of criminal law and considers it preferable to limit the discussion to (a few) specific situations. In this paper she focuses on the prohibition of female genital mutilation, and highlights how this has little to do with the personal safety of women, given that it has been raised by legislation (not only internal legislation) to become a symbol of patriarchal cultural models, in a philosophical perspective that is clearly feminist, a stance for which the author openly expresses her affinity.


Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L'intero articolo è disponibile per gli abbonati