articolo pubblicato | open access
Sottoposto a Peer review

Nuove contestazioni e riti alternativi: il lento percorso di adeguamento della disciplina codicistica ai principi costituzionali

Paolo Troisi

Archivio Penale 23 pp.
© del'autore 2016
Pubblicato: 20 dicembre 2015


L’intero articolo è disponibile


Sommario

1. Premessa. – 2. Correlazione tra imputazione e sentenza, nuove contestazioni e prerogative difensive. – 3. La preclusione codicistica all’accesso ai riti alternativi ed il profilarsi dei dubbi di costituzionalità. – 4. L’ammissibilità del patteggiamento in caso di nuova contestazione «patologica» del fatto diverso o del reato concorrente o di richiesta tempestivamente presentata. – 5. L’eliminazione della preclusione all’accesso all’oblazione. – 6. Il riconoscimento della facoltà di richiedere il giudizio abbreviato a seguito di nuova contestazione «patologica». – 7. Il superamento della distinzione tra nuove contestazioni «fisiologiche» e «patologiche». – 8. La facoltà di accesso ai riti alternativi a seguito di nuova contestazione «patologica» di circostanza aggravante. – 9. Considerazioni conclusive.

Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


L’intero articolo è disponibile