Pubblicato in: Giurisprudenza Costituzionale

Sospensione del procedimento con messa alla prova - Corte cost., n. 91 del 2018, con nota di G. Tabasco

Corte cost

L’Autore osserva che l’istituto della messa alla prova è passato indenne al vaglio di legittimità della Corte costituzionale, che, richiamando la giurisprudenza di legittimità, ha affermato che si tratta di un istituto che persegue scopi specialpreventivi in una fase anticipata in cui viene infranta la sequenza cognizione-esecuzione della pena, in funzione della risocializzazione del soggetto. Tuttavia, permangono dubbi e perplessità. Difatti, una volta ritenuta la natura sanzionatoria del percorso di prova, proprio la sequenza in parola non può essere infranta. Opinando diversamente, le prescrizioni in esso contenute troverebbero applicazione in assenza di un titolo, risultando, di tal guisa, il profilo strutturale della sospensione del procedimento con messa alla prova in palese contrasto non solo con il principio costituzionale di non colpevolezza fino alla condanna definitiva, ma anche con l’art. 7 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali.

The author observes that the institution of probation has been passed intact by the Constitutional Court, which, referring to case-law, has affirmed that it regards an institution which pursues special preventive aims in an early phase in which the cognition-execution sequence of the sentence is broken, in relation to the rehabilitation of the offender. However, doubts and perplexities remain. Indeed, once the punitive nature of the probation period is upheld, the sequence itself cannot be broken. On the other hand, the specifications contained therein would be applicable in the absence of a court order, and thus the structural profile of the suspension of the proceedings with probation would result in stark contrast not only with the constitutional principle of innocence until proven guilty, but also with article 7 of the European Conven-tion for the Protection of Human Rights and Fundamental Freedoms.