Pubblicato in: Giurisprudenza europea

PM/Ragionevole durata del processo - Corte EDU, Sez. I, 18 marzo 2021, Petrella c. Italia

Corte edu

La Corte EDU ha stabilito che: "è violato il diritto della vitima di una reato ad una durata ragionevole del procedimento quando a seguito della denuncia la Procura per 6 anni non abbia posto in essere alcuna attività investigativa ed il caso non sia particolarmente complesso".